WWW.CARTAMONETAITALIANA.COM

REGIE FINANZE DI TORINO

RFT 1000 Lire del 1 Gennaio 1746

1000 Lire del 1 Gennaio 1746

FONDAZIONE ISTITUTO

26 Settembre 1745

PRIMA EMISSIONE

1 Gennaio 1746

ULTIMA EMISSIONE

1 Settembre 1799

FUORICORSO

28 Luglio 1800

PRESCRIZIONE

28 Dicembre 1800 

 

L’emissione della prima serie di banconote delle Regie Finanze di Torino viene approvata il 26 Settembre 1745 sotto la reggenza di Carlo Emanuele III e porta la data del 1 Gennaio 1746. E’ la prima volta che uno degli Antichi Stati in Italia mette in circolazione moneta cartacea.

Sono previsti tagli da 3000, 1000, 500, 200 e 100 lire, tutti importi assai elevati per l’epoca, ma come accennato, la stampa è dovuta alla necessità di reperire fondi per la guerra contro Francia e Spagna. I biglietti fruttano un interesse del 4% con scadenza a 4 anni. A questa prima emissione, destinata più al reperimento di fondi che alla circolazione, faranno seguito altre, all’interno delle quali vi saranno tagli sempre più piccoli che meglio si prestano alla circolazione.

L’ultima emissione reca la data del 1 Settembre 1799 e prevede tagli da 50, 100 e 200 lire.

I biglietti delle Regie Finanze, in seguito all’invasione francese del Piemonte, rimangono in circolazione fino al 28 Luglio 1800 e vanno in prescrizione cinque mesi dopo.