WWW.CARTAMONETAITALIANA.COM

BANCA NAZIONALE NEL REGNO D’ITALIA

1000 Lire del 19 Gennaio 1881

1000 Lire del 19 Gennaio 1881

FONDAZIONE ISTITUTO

1 Maggio 1886

PRIMA EMISSIONE

15 Maggio 1886

ULTIMA EMISSIONE

18 Maggio 1896

FUORICORSO

----

PRESCRIZIONE

31 Dicembre 1907

 

La Banca Nazionale nel Regno d’Italia nasce dalla Banca Nazionale negli Stati Sardi, in seguito alla espansione territoriale, seguente all’unificazione, che aveva avuto quest’ultima.

La dicitura Banca Nazionale nel Regno d’Italia è riportata per la prima volta nel Regio Decreto del 1 Maggio 1866 e la prima banconota con la nuova denominazione è la 10 lire del 16 Maggio 1866.

L’istituto lavora sull’intero territorio nazionale e prosegue la propria attività fino al 1893, quando, in seguito allo scandalo della Banca Romana, nasce la Banca d’Italia, che assorbe, tra le altre, la Banca Nazionale nel Regno.

Anche dopo che la Banca Nazionale nel Regno era divenuta Banca d’Italia vengono emesse banconote con la vecchia dicitura, più precisamente fino al 18 Maggio 1896.

Tutti i biglietti rimangono in circolazione fino al 30 Giugno 1904, salvo poi essere prorogati al 31 Dicembre 1907.